Guoar Scarpe chiuse Donna Blau

B072QVYMDX

Guoar - Scarpe chiuse Donna Blau

Guoar - Scarpe chiuse Donna Blau
  • Materiale esterno: Sintetico
  • Fodera: Sintetico
  • Materiale suola: Gomma
  • Chiusura: Senza chiusura
  • Altezza tacco: 10 cm
  • Tipo di tacco: Tacco a spillo
Guoar - Scarpe chiuse Donna Blau Guoar - Scarpe chiuse Donna Blau Guoar - Scarpe chiuse Donna Blau
  ItalDesign, Sandali donna Turchese

Ogni Dipartimento rende noto, con appositi avvisi pubblicati nei propri siti web, i termini di scadenza, le procedure e la documentazione da produrre ai fini dell'ammissione all'esame di laurea.

Per essere ammesso a sostenere l'esame di laurea:

1 →  devi essere  in regola con il pagamento delle tasse e dei contributi di iscrizione

2 →  devi aver  acquisito tutti i CFU  previsti dal tuo curriculum fino alla prova finale o aver terminato tutti gli esami di profitto, le prove di laboratorio, le idoneità, i seminari, gli stage e i tirocini ALMENO 15 GIORNI PRIMA  della data fissata per la seduta.

Per essere ammesso a sostenere l'esame di laurea sei inoltre tenuto a:

3 → assolvere gli ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI  presso la Segreteria Studenti del tuo  Dipartimento , rispettandone scrupolosamente le scadenze

4 → versare il  CONTRIBUTO PER IL RILASCIO DEL DIPLOMA DI LAUREA DI € 71,38  utilizzando il MAV scaricabile accedendo all'Area riservata del sito web  studenti.unimc.it

5 → soddisfare gli eventuali   OBBLIGHI DI NATURA DIDATTICA  stabiliti dal tuo  Dipartimento

6 → COMPILARE IL QUESTIONARIO  laureandi accedendo tramite la pagina web  Placement/Laureandi .

Attenzione
Se hai già presentato domanda di laurea e decidi di rinviare l’esame finale, sei tenuto a comunicarlo immediatamente alla Segreteria Studenti del tuo Dipartimento, informandoti anche sugli adempimenti necessari a laurearti in una sessione successiva.

Modello Frontespizio tesi di laurea

Calendario sessioni

Attribuzione del voto

Servizi di foto e video ripresa

Duplicato diploma di laurea

Hogan scarpe sneakers donna in pelle nuove interactive lycra h flock bianco
Condividi
Verben
0 Comments

Oggi vi vogliamo parlare di come i grandi artisti utilizzano Youtube e come fanno ad aumentare massivamente e drasticamente le proprie visite sul piu famoso sito di video al mondo usando 3 trucchi, consigli e linee guida che in molto conoscono ma che in pochi applicano al proprio canale.

Quello che leggerete non è un articolo informativo ma piu che altro una traccia da seguire per emulare molti cantanti, diciamo che si tratta di un  articolo post-it  utilissimo per voi per ricordarsi di tutti quegli elementi da tenere in considerazione ogni volta che si vuole  aumentare le visualizzazioni e le iscrizioni ad un canale YouTube.

Prima di tutto ricordatevi che il problema non è il semplice realizzare un video musicale bellino, breve, in hd e divertente per far si che si raggiunga un certo numero di visualizzazioni. Se rispondono a determinate caratteristiche, anche i video un po’ più lunghi e magari noiosi per qualcuno vanno benissimo per chi cerca informazioni su un determinato argomento, ma l'importante è   creare engagement  con l’utente o il consumatore finale.

Se vendo rasaerba sarebbe interessante realizzare un video dove mostro come taglia l’erba l’ultimo modello tecnologico in vendita nel mio negozio. Mi interessa che quel video venga quindi visualizzato dagli appassionati di giardinaggio o da giardinieri alla ricerca di strumenti che rendano il lavoro più facile da svolgere ma se vendo musica mi interessa che sia il grande pubblico a seguire il mio canale ed ascoltare i miei brani.

Ecco perchè dicevo che non è il semplice “ realizzare video ”, bisogna raggiungere un obiettivo tramite quel video, che può essere l’aumento della  brand awareness , il fornire  tutorial  specifici oppure diventare  seguiti e popolari come cantanti.

Ho quindi raccolto tre  punti importanti  da tenere in considerazione per qualsiasi canale YouTube:

1. Fornisci tutte le informazioni necessarie e stimola la curiosità..

La  Home page  è il biglietto da visita del canale, deve quindi essere ben curata dalla copertina alle informazioni sull’attività e i link di contatto. In particolare, scegliete una immagine di copertina adeguata che presenti in modo chiaro cosa fate e chi siete, deve essere un vero e proprio spot pubblicitario. Un buon esempio può essere quella di  Vasco Rossi. 

Nella sezione informazioni potete scegliere quali link inserire e il consiglio è di inserire quelli che portano alle pagine del sito più strategiche. Nel caso della Apple per esempio, il fatto di non inserire alcun link potrebbe essere un’occasione sprecata! Certo, per loro non lo è più di tanto, ma è solo per farvi capire cosa voi NON dovete fare.